11174346_544373655703513_3597981481045594144_o

ALLENAMENTI DAL 27 APRILE AL 3 MAGGIO

ITALIANI … POPOLI DI … CORRIDORI!!!

Arrivati anche alla nostra festa … quella dei lavoratori… direi di trasformarla nella FESTA DEI CORRIDORI!!!

GARA del 1 MAGGIO: MARATONINA PRETUNZIANA 5km (non competitiva) e 10km (competitiva) alle ore 17.00 a Teramo.

GARA del 3 MAGGIO: 13° COLLE MARATHON 42km a Fano.

Tutte le info delle gare loggandovi!!!

ALLENAMENTO DI GRUPPO DOMENICA ORE 8.30 AL PONTE DEL MARE!!!

STIAMO UNITI!!!

Beep Beep

Half dei fiori 0142

I FIORI PER 21 KM

Come ogni anno, si è organizzata la trasfertona dei Runners Pescara nella classica di metà aprile: Marche … San Benedetto … Maratonina dei Fiori!

Un pullman a due piani ha dato un tocco di novità e di simpatia: partenza in ritardo per “colpa” di CAMPLESE GABRIELE, consegna dei pettorali e pacchi gara che il direttivo ci aveva già ritirato il giorno prima, e l’immancabile gioco dei propri tempi che ha caratterizzato il viaggio di andata con le nostre facce dormienti e con l’ironia del Presidente al comando (ci manca solo che si mette a guidare lui)!

Tantissimi gialli alla partenza tra vecchie glorie (Chef Alessandro Noviello, Maestro Osvaldo Nubile, Zì Luigi Passeri) e new new entry (e siete tantissimi)!!!

I tempi all’arrivo andranno dal 1h22m di Leonardo Iacobaccio alle 2h16 di Gesù Maria Antonietta scortata dal maritino Ignazio; ma nel mezzo c’è il succo: i ragazzi arrivati in bici da Pescara Leonardo, Vittorio, Michele, Fabio, Antonello e Vittorio; i futuri sposini Alessandro e Silvia; le donne sorridenti Laura, Amalia, Silvia, Marusca, Maria Antonietta e la immancabile Venere che va a guadagnarsi il primo posto di categoria; e i “non competitivi” ma solo nel pettorale: Silvia, Daniela, Lina, Christian, Debora, Pietro, linda, Eleonora, Riccardo e Roberto.

GRAZIE A TUTTI DELLA PARTECIPAZIONE E SCUSATE SE NON NOMINO TUTTI… MA SIAMO TANTISSIMI ISSIMI ISSIMI E TANTO AVRETE TUTTO L’ANNO POSTISTICO PER ESSERE NOMINATI!!! ;)

STIAMO UNITI… Beep Beep

10600444_10204463386804321_8386750661219540269_n

ALLENAMENTI DAL 20 AL 26 APRILE

Dopo una domenica podistica senza sole ma con molta allegria ci accingiamo ad affrontare un’altra settimana di allenamenti che ci faranno raggiungere altri traguardi!!!

MARTEDI’ e GIOVEDI’ ore 19.00 dal Ponte del Mare per allenamenti di gruppo!

Sabato pur essendo un giorno di festa non lo sarà per le nostre gambe: la mattina alle ore 10.00 per la 38° Passeggiata di Primavera (11km a Roseto) e nel pomeriggio alle ore 16.00 per la 38° Podistica delle Contrade (11km a Montemarcone Atessa); e per concludere in bellezza la settimana domenica 26 aprile 12km impegnativi ma di grande suggestione paesaggistica per la 18° Scarpinata delle Abbazie a Manoppello alle ore 9.30.

Quindi per tutti i gusti e per tutte le gambe possiamo decidere dove sfoggiare la canotta gialla!!!

In fine, UN GRANDISSIMO IN BOCCA AL LUPO per chi farà la trasferta spagnola a Madrid e affronterà la maratona e la mezza!!!

STIAMO UNITI… Beep Beep

FullSizeRender

Ancora GRAZIE!!!!

Anche in questa edizione del Vivicittà l’ONDA GIALLA ha invaso le vie di Pescara.

Grande risultato : 1° squadra classificata con ben 160 arrivati

Ormai è certo che quando il Presidente chiama i Runners arrivano, e lo fanno con tutta l’allegria, la goliardia, e la voglia di cimentarsi nella gara e confrontarsi che aleggiavano Domenica. Nominarvi tutti sarebbe lunghissimo, ma ringraziarvi è d’obbligo.

GRAZIE A TUTTI!!

Grandi applausi vanno ai maratoneti di Milano , Parigi e al grande Fabrizio Samuele.

La Margheritina

24htorino

24 ORE DI TORINO

“Non è una specialità che preferisco ma in un contesto mondiale e soprattutto corsa in Italia diciamo che è stato bello esserci! 45nazioni al via per un totale di 500 partenti: una autentica FESTA DELLO SPORT!!! I 190km finali e 10° assoluto open: prendiamoli per buoni per le prossime imminenti ULTRA PAZZIE!!!”

Poche parole contraddistinguono il Runner Pescara Fabrizio Samuele… ma tanti km portati a casa in 24 ore!!!

COMPLIMENTI DA TUTTI NOI! STIAMO UNITI!!!

Beep Beep

11146425_979600785413541_2977116539191872220_o

ALLENAMENTI DAL 13 AL 19 APRILE

Abbiamo affrontato una fredda Pasqua …  ma è stata ripagata dalla calda e fantastica domenica appena trascorsa in occasione di Vivicittà nella nostra meravigliosa città abbattendo tutti i record come squadra più numerosa con ben 170 elementi! GRAZIE A TUTTI!!!

E adesso dobbiamo raggiungere un altro record nella domenica che arriverà: 17° edizione della Mezza dei Fiori a San Benedetto del Tronto, un’altra trasferta divertente con l’allegra compagnia del giallo con un pullman da 77 posti (sono ancora disponibili alcuni posti … affrettatevi)!!!

Questa mezza piatta con il mare e le palme che permette di poter fare una buona prestazione personale, e per chi non ha “nessuna intenzione” di fare 21km c’è la non competitiva di 10km!!!

ALLORA PERCHE’ MANCARE?!?!?!?!?

BUON ALLENAMENTI SETTIMANALI … E A DOMENICA!!!

STIAMO UNITI… Beep Beep

Foto di gruppo vivicittà

WEEKEND IN…GIALLO!

Sabato e Domenica 11 e 12  Aprile sara’ un weekend in …giallo! Gli atleti della Runners Pescara saranno distribuiti in tutta Europa per eventi Sportivi di altissimo livello!

Sabato 11 aprile , 100km DEL GARGANO, dove saranno presenti i nostri Vittoriano Trave, Valerio Di Deo e la Grande Cinzia di Meo

Il Gruppone Giallo sara’domenica 12 aprile  al VIVICITTA’ 2015 a Pescara in grandissimo numero, come ogni anno, pure per evitare che il nostro vecchio Presidente abbia un coccolone se non ci vede piu’ di 100;

Alla MARATONA di MILANO andranno in 5, Vittorio Tritto, Arnaldo Saquella, Amedeo Mazzocchetti, Antonello Pattara e la “Leonessa” Carmen Iodice

Alla MARATONA di PARIGI andranno Luigi Cirillo e Diego Mancini con le loro famiglie per godersi anche la splendida Paris

Alla 24 ORE di TORINO, valevole per il Campionato Mondiale di specialita’

Mondiali della 24 ore

sara’ presente il nostro Terminator  Fabrizio Samuele che cerchera’ di percorrere tanti tanti km…

A TUTTI I NOSTRI ATLETI RACCOMANDIAMO FOTO di GRUPPO, e ARTICOLO per SITO e AUGURIAMO un GROSSO in BOCCA al LUPO!

STIAMO UNITI!

La Margheritina.

Vivicittà_0190

UN UNICO OBIETTIVO DOMENICA 12 APRILE

Runners Pescara questa settimana ci unirà un unico obiettivo che sta a cuore alla Società a cui Voi appartenente!

DOMENICA 12 APRILE la città di Pescara si deve tingere di un solo colore: IL GIALLO!

Tutti allineati e coperti, grandi e piccini, dobbiamo essere presenti al VIVICITTA’ 2015!!! Se l’anno scorso eravamo in CENTO quest’anno dobbiamo essere CENTO…UNO!!!

Come direbbe il Presidente con tanto di megafono, non c’è nessuna scusa o giustificazione plausibile per mancare: si corre nel cuore della città, sono 12km per la competitiva e 6km per la non competivia, si corre dove tu corri ogni giorno… quindi APPUNTAMENTO A DOMENICA TUTTI CON LA CANOTTA!!!

STIAMO UNITI!!!

Beep Beep

c5801c58169f19ea20631eb0aff2b125

ALLENAMENTI DAL 30 MARZO AL 5 APRILE

Buongiorno Runners e buon inizio settimana!!!

La settimana Santa che ci porterà a domenica seduti a tavola con parenti a mangiare mangiare e mangiare!!!

MARTEDI’ e GIOVEDI’ allenamento serale alle ore 19.00 (adesso sarà ancora giorno) dal Ponte del Mare.

SABATO 4, anticipiamo l’allenamento domenicale, alle ore 8.30 dal Ponte del Mare per ALLENAMENTO TUTTI INSIEME ALLEGRAMENTE con alla fine gli auguri di una felice Pasqua!!!

NON SCORDATE: il 12 aprile c’è a Pescara il VIVICITTA’ e non avete nessuna scusa per non esserci (tra l’altro avete una settimana di tempo per smaltire il pranzo di Pasqua e l’annessa Pasquetta)!!!

Ecco il volantino: vivicittà2015!!! RUNNERS PESCARA AVVISATO … MEZZO SALVATO!!! :)

STIAMO UNITI … Beep Beep

carlo de luca

MDR 2015

Domenica Meridio ha compiuto un sogno… Correre dove ad un generale di Roma compete… Correre la maratona più dura d’Italia ulteriormente complicata da freddo e pioggia era un obiettivo dell’anno ed è stato centrato in pieno… Era iniziata in piena difficoltà la peggior condizione meteo auspicabile dopo che il sabato a Marathon Village con sole e caldo da mezze maniche era trascorso nella speranza che le notizie meteo dell’aereonautica fossero le più attendibili (in quanto le uniche a dire che non pioveva) ed invece nulla… Risveglio bagnato… Eccome.

Durante la colazione nessuno di noi orgogliosamente appartenenti ai Runners Pescara era concentrato su quello che nutriva la propria prima colazione determinante peraltro per lo sforzo anti fisiologico che ci attendeva, quanto piuttosto a come piovesse anzi direi diluviasse fuori! Armati però da gladiatoria forza e spirito di sofferenza senza il quale altrimenti nemmeno sono ipotizzali certe imprese ci portammo in metro al Circolo Massimo e ci si aprì così la meraviglia: un Tevere di colori sotto un Giove pluvio inclemente quasi geloso che il proscenio per un giorno nell’Urbe delle divinità e delgi Imperatori era preso in prestito da oltre 15000 sig. Qualunque… tranne pochi noti che però avevano deciso di segnare le strade di imperiale ricordo con il loro incedere per ben oltre 42 interminabili km; ed allora ci avviammo ai gate proprio come i gladiatori che entravano nell’arena: i ruggiti dei Leoni era però grazie a Dio sostituito dal vociare festoso degli atleti pronti per lo sparo, le musiche del gladiatore facevano salire l’adrenalina finché al mio segno non si scatena l’inferno; sparo in aria e parte la 21 edizione di MDR.

Il cuore da 55 pulsazioni sale in pochi metri a 130-140 ma è una solleticata nulla più per Meridio… forse fin troppo allenato! Subito la storia abbraccia fori imperiali, Colosseo, Altare della Patria, Campidoglio. La pioggia e il freddo ti infastidiscono ma non possono nemmeno ipotizzare di distogliere l’euforia del Runner da ciò che lo circonda: dalla bellezza della città eterna, dalla silenziosa poesia che rappresenta correre, si entra in quella dimensione onirico fantastica che endorfine-sistema nocicettivo ipertrofico e lattacidosi ti consente di provare quella piacevole sensazione di ebrezza mista ad eccitazione… distacco e partecipazione al tempo stesso… necessari per gestire ciò che stai vivendo! I km scorrono ma all’inizio lentamente… credi di essere oltre… le gambe andavano e ho pensato “sarò al 10k”… invece erano solo 5k! Ma nulla sconvolge o fa tramare il tuo sano convincimento… ce la farò! Prosegui a correre, controlli il computer, attento alla cadenza, vuoi migliorarti, ci provi! La pioggia senza pietà prosegue incessante, gli occhiali appannati, non vedi niente ma prosegui!

Ad un certo punto affianco con mia somma gioia il mio mitico Presidente Domenico D’Onofrio, ci riuniamo e decidiamo di portare a termine la gara insieme: parliamo e scherziamo, ci raccontiamo gioie ma soprattutto dolori della vita e trascorrono così i km senza pensare prefiggendoci obiettivi che ci allontanino dal rischio muro!

Ma ci avviciniamo al traguardo: a circa 18k entriamo in via della Conciliazione abbracciati dal Bernini e protetti dal Papa… gli occhi e il cuore restano li ma il corpo scatta, ha una scommessa con il destino, tagliare l’arrivo sotto gli occhi del Colosseo. Spingo spingo… ne ho di energie da vendere, le gambe leggere volano: “dove vai” fa il mio Presidentissimo “vieni qui poi sennò non ne avrai più fino al termine”! Ci addentriamo nella periferia nord, dopo aver superato i 21k ed essere pienamente in orario con la tabella dei nostri sogni; rientriamo con uno strappo in salita verso il centro: iniziamo a superare i 30-32-34km… “Vai Pres spingiamo”! Appare il centro finalmente con una sensazione incredibile: gremito ovunque da ali di folla… give me five ovunque specie con i bambini festosi gioiosi ma che con adulti che mai ti saresti atteso.

I brividi ti conquistano e i km diminuiscono! In via Del Corso il sorriso ti conquista l’animo… Vai Meridio superiamo il muro dei 38: ma non senti fatica oggi … nulla … il presidente che sa … conosce lo stato d’animo ed i suoi perché di Meridio e dice ” Cavolo Carlo allora ti devo far arrabbiare prima di ogni gara per farti superare la soglia senza rallentare… Si si vai Meridio corriamo a prenderci la medaglia”!

A Piazza di Spagna aumentiamo il ritmo e siamo intorno al 40esimo e non accenno al minimo calo… Vai Meridio Vai! Non ci fermiamo all’ultimo ristoro, non serve… sparati invece verso la gloria: lo sprint vai Forrest… lo sprint dopo 42km c’è ancora anche per l’accelerazione! Come se spinto da ali volo a tagliare un traguardo sognato… tra la folla guardo se c’è qualcuno, ma tagliato il traguardo capisco la solitudine del runner meritando l’agognata medaglia e ripenso a ciò che poteva essere e non è stato, ripenso a ciò che mi ha spinto fin li e ricorso, abbracciandomi con il mio Presidente mentore, amico e maestro, che abbiamo scritto la storia e che gli assenti hanno solo perso il loro nome in un libro che non ha riedizioni.

La MDS 2015 è conquistata: Forrest Decimo Meridio ha conquistato il Colosseo… ed ora punta verso i prossimi futuri traguardi… i brividi continuano!!!

Il maratoneta Carlo De Luca.